Recensioni , giochi online , cartoni animati , ricette e altro

Il nuovo Blog Portale che parla di oggi. Informatica, libri, recensioni, immagini e foto, ricette, giochi e un sacco di altri argomenti trattati da diversi responsabili giovani e con la voglia di scrivere di cio' che gli piace.

Recensioni su film e libri che sono piaciuti ai nostri "esperti", ricette provate dalle nostre cuoche e assaggiate da noi, giochi online, per pc, playstation o nintendo che hanno divertito i nostri collaudatori, siti interessanti che hanno incuriosito i nostri web-surfer, immagini e foto che hanno ispirato i nostri artisti e aforismi che hanno colpito il nostro "professore".

Manca ancora qualcosa di fondamentale perche' il blog Se Bloggo sia completo...I VOSTRI COMMENTI e la VOSTRA ISCRIZIONE AI NOSTRI FEED RSS!
0

Stiamo per tornare!


Stiamo per tornare!!!
Dopo una vita senza poter piu' scrivere nulla su queste pagine, un nuovo staff sta per riunirsi piu' agguerrito ed informato che mai!

I temi trattati saranno sempre gli stessi e anche qualcuno in piu'.
Continueremo a parlare di ricette, film, giochi, internet in generale, libri oltre a tutte le "vecchie" categorie, ed in piu' cominceremo a parlare di social, di marketing e molto altro ancora!

Speriamo di riuscire al piu' presto a ripagare la vostra attesa con un dolce ritorno! =)





Pubblicato tramite DraftCraft app
0

Nasce un nuovo portale per Web Designer - IWebDesigner

Il web e' davvero stracolmo di portali e siti di ogni genere. Ma, ogni tanto, molto raramente in verita', nasce anche online qualcosa di molto interessante. In questo caso, stiamo parlando di un nuovissimo portale per Web Designer, e' online solo da 4 giorni ma gli autori si sono gia' dimostrati di altissimo livello (e forse anche un po' fuori di testa). Su IWebDesigner.it si spazia da i tutorial per creare applicazioni per iPad e iPhone alle migliori tecniche per utilizzare prodotti Adobe come Photoshop e Dreamweaver. Anche io ho trovato benefici scaricando le applicazioni consigliate dagli autori di IWebDesigner.

In piu' ci si puo' anche iscrivere al blog, commentare e chiedere consigli direttamente agli autori o agli altri Web Designer che frequentano il blog che, per inciso, sono gia' davvero tanti! Siamo contenti che ci sia ancora qualcuno con buone idee pronto a metterle online e combattere contro tutta quella "falsa concorrenza" che gia' c'e'.

Purtroppo su internet si trovano un sacco di falsi miti che si credono dei super eroi o dei personaggi dei cartoni animati che si spacciano per Guru di qualcosa, quando in realta' avrebbero molto da imparare da giovani pieni di iniziativa come quelli citati.
0

Pagare con Paypal offline sarà presto possibile

... O almeno questo è quello che sperano gli ideatori del geniale metodo di pagamento, il più diffuso e sicuro online di cui Ebay è uno dei principali sostenitori.

Stando proprio a chi si occupa di Paypal, infatti, gli stessi negozianti sarebbero molto interessati ad un eventuale sbarco di Paypal nella cosiddetta vita "reale" dal momento che per ora è possibile incontrare questi servizi nei pagamenti online.

Il passaggio non sarà certo immediato: già entro la fine del 2011 sarà messa in atto la sperimentazione con una grande catena di negozi statunitense - il riserbo sui nomi è d'obbligo in questo caso - e nel 2012 si continuerà con altri esercizi commerciali. Qualora questo passaggio andasse in porto, sarebbe possibile acquistare offline con Paypal grazie agli smartphone in un'ulteriore integrazione fra il mondo dei computer e quello dei cellulari.
0

L'orsacchiotto più miserabile del mondo: Misery Bear

Preparate i fazzoletti perchè quello di cui vi sto per parlare oggi è un argomento che può provocare lacrime facili.

Il canale Youtube della BBC che propone video comici, infatti, si distingue per una playlist che tutto è salvo comica: si tratta di quella dedicata alle (dis)avventure di Misery Bear, un tenero orsacchiotto al quale ne capitano davvero di tutti i colori.

Misery Bear non è un normale peluche come si potrebbe pensare a prima vista: Misery Bear è l'orsacchiotto più triste e miserabile che esista. Il poveretto si trova in una situazione talmente disperata da essere diventato anche alcolizzato: non è un mistero, infatti, che l'unico luogo dove sia realmente felice è il pub e la sua unica amica e complice è una bottiglia di Jack Daniels.

Nei video proposti - che continueranno a crescere, vista la fama raggiunta dal povero Misery Bear - è possibile vedere il nostro eroe alle prese con diverse avventure, ognuna delle quali finirà inevitabilmente in tragedia: dall'arrivo di un nuovo amico, al matrimonio, da una gita a Londra alla partenza per vedere i Mondiali di Calcio dal vivo in Sudafrica.
0

Il nuovo tormentone politico di Facebook dopo Pisapia

Durante il periodo che ha preceduto le elezioni amministrative, in particolar modo intorno al candidato sindaco del centro-sinistra per la città di Milano si era scatenata una vera e propria mania che ha portato alla realizzazione di varie parodie online e al fiorire di gruppi dedicato al celeberrimo Effetto Pisapia.


Dopo di lui è stato il turno di Formigoni e del suo armadio, un regno improbabile dove la fanno da padrone i colori più sgargianti e lo stile più stravagante, di quelli che persino Lady Gaga    potrebbe imitare.

In queste settimane, però, la rete e soprattutto Facebook ha deciso di mobilitarsi per prendere di mira un nuovo personaggio che possa avvicinare ancora di più la gente comune al mondo della politica: si tratta del figlio di Bossi, a tutti noto come "Il Trota".
0

Racconti allegri e amari - Antonio Padovano


“Racconti allegri e amari”
di Antonio Padovano
Edizioni Il Saggio
Pagg. 96


Attraverso questo libro l’autore Antonio Padovano ci porta a conoscere la vita dei vari personaggi attraverso nove novelle dal linguaggio caratteristico.

Ogni novella è ambientata nella campagna rurale ed il gergo linguistico utilizzato ne è una caratteristica, oltre al panorama ambientale stesso.

Nella prima novella: “Il contratto” viene evidenziata l’importanza del lavoro familiare e di quanto a volte la stoltezza sia un difetto da debellare.

Né: “La messa pezzente” viene mostrata quanto l’indifferenza delle persone possa arrecar danno anche a chi non ha colpe.

Né: “Ragazzi caricaaa!” viene narrato quanto l’ordine di nascita in famiglia sia importante al fine del matrimonio in un contesto contadino dell’epoca rivoluzionaria.

0

Un'italiana in Norvegia ci illustra - letteralmente - le specialità locali

Nei giorni che seguono la tragica vicenda dell'attentato norvegese, è normale che l'attenzione dei media si concentri soprattutto sul lutto che questo tranquillo paese nordico si sta trovando a vivere, in uno stato di shock più che comprensibile alla luce di quanto è accaduto.

Forse, però, sarebbe opportuno parlare anche delle cose belle della Norvegia, una terra che può vantare un tenore di vita al di sopra di tanti altri stati magari più discussi ma non altrettanto avanzati per quel che riguarda il vivere civile.

Per fare ciò, cosa potrebbe esserci di meglio che un blog realizzato da un'artista italiana trapiantata in Norvegia? Proprio per questo oggi vi presento Norwegian Food Illustrated (By an Italian), il simpatico blog di Serena che, trovandosi a vivere e a lavorare in terra norvegese ha pensato di condividere con il mondo del web alcune delle sue esperienze.

------------------------------------------------------------------------------------------------

--- --- I diritti delle immagini presenti nel blog Sebloggo appartengono ai rispettivi proprietari --- ---